Prelibatezze Locali

Nessuna idea per la cena?

Certe sere si ha voglia di mangiare bene, quella non passa mai; magari si ha anche voglia di cucinare, ma davvero nessuna di pensare. Non temete, ci pensa Tesoro di Puglia a proporvi spunti per una cena facile e gustosa da replicare tutte le volte che vorrete. 

Antipasto: crostini ed insalata ‘rinforzata’ 

Siamo dell’idea che l’antipasto debba deliziare il palato senza riempire lo stomaco, deve costituire la prima tappa di un percorso culinario. Per questo motivo vi proponiamo di iniziare la cena con un’insalata accompagnata da dei crostini.

Abbiamo detto 
insalata, sì, ma una con i fiocchi.
Unite della lattuga ben lavata e tagliata, carciofi sott’olio, funghi champignons sott’olio, pomodori essiccati sott’olio, piselli fini in scatola, sgombri sott’olio e cetrioli tagliati a fettine. Se avrete scolato bene gli ingredienti e l’insalata non risulterà già troppo condita, aggiungete anche dell’olio fruttato. 

Primo piatto: orecchiette e sugo al basilico 

Viva la semplicità nella vita e soprattutto in cucina!

Qui c’è poco da spiegare: cuocete le orecchiette un minuto in meno del necessario, fatele terminare la cottura in padella col sugo pronto, aggiungete ricotta dura in scaglie e pepe nero in abbondanza.

Secondo piatto: merluzzo in crosta di taralli e patate al forno 

Prendete dei filetti di merluzzo e disponeteli in un tegame insieme alle patate sbucciate, tagliate a tocchetti e salateRicoprite il pesce con un misto di taralli sbriciolati finemente e timo tritato, schiacciate bene con le mani in modo da far aderire quella che diventerà la crosta del merluzzo. Aggiustate di sale e di pepe e condite pesce e patate con abbondante olio. Aggiungete, se vi piace, del rosmarino sulle patate. 

Il dolce: confetti mon amour al cioccolato 

Direi che avete cucinato abbastanza e probabilmente, arrivati a questo punto della serata, sarete anche abbastanza sazi. Concludete allora con dei tenerelli pugliesi al cioccolato ed abbinateci un buon amaro. 

 

Se vi è piaciuto quest’articolo ed avete altre cenette sfiziose in programma, registratevi sul nostro sito per ricevere ulteriori informazioni, consigli, spunti e ricette.